Occhio greco

Occhio greco: ma anche evil eye, occhio di Allah, malocchio. Sono tantissimi i nomi che nelle varie parti del mondo danno significato ad un'antica, unica, credenza popolare, da fare propria con un amuleto od un tatuaggio!

L'occhio greco è un famoso e colorato portafortuna dal significato di origini antichissime, che oggi vi vogliamo proporre sotto forma di gioielli, ciondoli, collane, bracciali, e decorazioni per la casa piene di stile e di colore. Da qualche tempo ha preso come una tempesta il mondo del design greco, ispirando creatori e creatrici di ogni angolo del paese e facendo bella figura di sé nelle vetrine dei negozi più chic di Atene e delle isole più modaiole di Paros, Mykonos, Hydra e Santorini.

L'occhio in greco si dice "mati", e proprio così i nostri amici ellenici chiamano questo antico portafortuna, che non è soltanto un souvenir per turisti ma un compagno fedele nelle tasche, nelle macchine, nelle case di quasi tutti i cittadini greci. Con i suoi blu profondi, intensi quasi quanto il mare, il mati è diventato una bandiera della nazione, il simbolo di quello che la Grecia porta con sé: estate, tuffi, felicità, fortuna, bellezza. 

Il cuscino occhio greco

Da buoni scaramantici, vogliamo iniziare la carrellata delle creazioni che abbiamo scelto con il mitico cuscino da divano contro il malocchio: CUSCINO OCCHIO GRECO.

Questo complemento d'arredo proteggerà la famiglia e la casa dalla gelosia, dall'invidia e da tutte le cattive intenzioni, e magari dai futuri lockdown. É ideale per chi vuole portare le vibrazioni positive delle isole greche direttamente a casa propria, ma soprattutto lo consigliamo come regalo! Questa avvertenza, tra l'altro, è veramente importante: secondo la tradizione, l'occhio greco non andrebbe mai acquistato per sé stessi, ma si accetta solo se regalato!

Il cuscino occhio greco è disponibile in varie dimensioni e colori. Noi abbiamo scelto quello piccolo che si abbina deliziosamente con i cuscini a occhio greco più grandi della collezione. Realizzati interamente a mano dalla nostra amica Ilse e dalla sua amica Nadine, i cuscini sono lavorati all'uncinetto con filo ricavato da tessuto residuo dell'industria della moda e sono prodotti e confezionati nel piccolo villaggio di Kamilari, nella parte sud di Creta

 

occhio greco cuscini uncinetto

Cuscino occhio greco prezzo: 39,00€

L'occhio greco portafortuna

Come MATI, il nostro "Puzzle decorativo folcloristico greco", realizzato in un laboratorio artigiano di Chania, sempre a Creta, dalla piccola ditta dei fratelli Kalogiropoulos.

L'occhio greco, origina dalla superstizione per cui invidie e gelosie, se lanciate da uno sguardo malevolo possano tramutarsi in una vera maledizione. Ricevere il malocchio non è mai bello: di sfortuna e negatività nella vita ne faremmo tutti volentieri a meno. Così, per proteggersi un po', chissà che un coloratissimo portafortuna possa venirci in aiuto. 

Soprammobile di alta qualità e manifattura, MATI è composto da quattro cerchi concentrici imperfetti ed è un oggetto decorativo e interattivo davvero unico, con uno dei simboli più iconici della Grecia.

occhio greco portafortuna
Mati prezzo: 22,00€

Il ciondolo occhio greco

L'occhio greco nasce più o meno nel 600 a.C, quando era già solito apparire, ad esempio, sui vasi per bere. All'epoca si pensava che gli occhi fossero fonte di raggi mortali in grado di arrecare danno agli altri: per difendersi, si iniziarono a indossare ciondoli e gioielli con il simbolo di un occhio sempre vigile. Indossandolo, l'influsso malvagio si sarebbe così riflesso sulla persona che lo stava proiettando!

Abbiamo scelto un ciondolo portafortuna da appendere: DECORAZIONE A UNCINETTO OCCHIO GRECO. Disponibile nei colori petrolio, tortora, grigio scuro e beige. Oltre ad essere un simbolo di grecità, regalalo come buon augurio e portafortuna, per proteggere sempre chi lo ha vicino e chi vogliamo bene.

ciondolo occhio greco
Ciondolo occhio greco prezzo: 20,00€

La collana occhio greco

Anche i colori non sono certo casuali: l'occhio greco per eccellenza deve essere dipinto su uno sfondo blu cobalto. Il blu è un colore spirituale, che simboleggia la protezione dell'acqua del mare, di verità e purezza. E poi c'è il fatto che nelle regioni dell'Egeo, dove gli occhi chiari erano rari, si pensava che le persone con gli occhi azzurri, impartissero più facilmente la maledizione. E allora, era necessario restituire pan per focaccia!

E blu intenso sono anche i nostri gioielli. Vi presentiamo la linea MATAKI una bellissima collana occhio greco in filigrana d'argento realizzata a CiproI pezzi di questa collezione provengono direttamente da un'officina di Nicosia e sono realizzati a mano con grande attenzione per ogni dettaglio da parte di un maestro artigiano. Ogni acquisto ci avvicina a ravvivare questa antica professione e contribuisce alla formazione di nuovi artisti nell'apprendimento della tecnica antica.

 collana occhio greco
Collana Mataki prezzo: da 65,00€

L'anello occhio greco

Chi pensa tutto questo appartenga al passato, sbaglia. L'invidia, la gelosia, sono sempre dietro l'angolo, oggi come ieri. Basti pensare, ad esempio al fenomeno tutto urbano degli "haters": c'è sempre qualcuno disposto a volerci male e pronto a guardarci con sguardo malefico. Ecco allora che l'anello occhio greco diventa essenziale per proteggersi dal malocchio, con un tocco di stile e tutta la leggerezza dei colori dell'estate.

MATAKI è realizzato secondo la tecnica dell'arte della filigrana in un laboratorio a Cipro, questo anello tipico greco da donna, in argento leggero e sottile, è un accessorio quotidiano con un tocco scaramantico e dal sapore vintage. 

anello occhio greco
Anello Mataki prezzo: da 60,00€

Il bracciale occhio greco

BRACCIALE MATAKI: questo braccialetto da donna è il nostro tributo in filigrana al simbolo dell'occhio greco. Significato del colore: l'occhio greco di colore blu scuro rappresenta il buon karma e la pace interiore.

bracciale occhio greco
Bracciale Mataki prezzo: da 50,00€

Gli orecchini occhio greco

In Italia, l'occhio greco si chiama così perché abbiamo interiorizzato il concetto più vicino, quello proveniente dall'altra parte dell'Adriatico. Ma almeno altre due civiltà lo hanno fatto proprio. Quali?

Nella cultura araba il talismano per il malocchio è molto presente, e per questo lo conosciamo anche come occhio di Allah. Viene però più spesso identificato nel termine nazar, parola che significa "vista, sorveglianza, attenzione". 
In Turchia, invece, l'occhio greco è conosciuto con il nome di boncuk, termine che sta ad indicare in turco una perla di vetro lavorata a mano, fatta a cerchi concentrici o in generale forme a goccia di colore blu scuro, bianco, azzurro e nero, a volte con un bordo giallo/oro.

Gli ORECCHINI MATAKI osservano il mondo che ti circonda per proteggerti dalle energie negative e ti regalano quel tocco di oriente per conquistare esoticamente. Sono realizzati in argento sterling, ma è disponibile anche la versione placcata oro. Indossali dal giorno alla notte e lascia che solo i complimenti ti raggiungano!

 orecchini occhio greco
Orecchini Mataki prezzo: da 70,00€

Giunti al temine di questa piccola selezione, se i nostri articoli ti hanno incuriosito non perderti tutti gli altri "mati" della nostra collezione Occhio grecopronti ad assorbire le energie negative e a portare positività (e lo stile dell'Egeo) nella tua vita!

Curiosità: quando l'occhio greco non basta

Secondo la tradizione, ci sono molte soluzioni per proteggersi dalle invidie e le cattiverie altrui: Il migliore è sicuramente quello di farsi regalare l'occhio greco, magari acquistando per gli amici uno dei mati qui sopra. Ma per gli aspiranti guaritori, è bello sapere che ci sono fior di rituali per scongiurare il malocchio.

In Grecia il processo di allontanamento del malocchio è chiamato "xematiasma" e inizia sempre con una preghiera segreta, passata da un parente più anziano. Ne esistono diverse versioni regionali, ma di solito fa così: "Santa Vergine, Nostra Signora, se (nome della vittima) soffre del malocchio, liberalo". Da ripetere tre volte. Secondo l'usanza, se una persona è davvero affetta dal malocchio, sia la vittima che il guaritore inizieranno a sbadigliare abbondantemente! Il guaritore per debellare il male esegue allora il segno della croce tre volte, ed emette nell'aria tre suoni simili a sputi.

Un altro "test" utilizzato per verificare se il malocchio è stato lanciato contro di noi è quello dell'olio d'oliva, tra l'altro ben conosciuto pure da noi, specie in Calabria. L'olio galleggia nell'acqua, in quanto è meno denso. Se ne mette una goccia in un bicchiere (tipicamente di acqua santa), e se questa galleggia, è tutto bene, non è un caso di malocchio. Se invece la goccia affonda..  allora siamo nei guai, e l'evil eye è davvero stato proiettato.

Infine, la prova dei chiodi di garofano. Qui il guaritore inizia infilzandone alcuni con uno spillo, accende una candela e li afferra successivamente con un paio di forbici. Fa il segno della croce sugli afflitti, e chiede loro di pensare ad una persona che potrebbe avergli passato il malocchio. Quindi il guaritore porta lo spillo sulla fiamma e succede la magia. Se il chiodo di garofano brucia silenziosamente, non è presente il malocchio; tuttavia, se il chiodo di garofano esplode o brucia rumorosamente, la persona nei pensieri dell'afflitto è quella che ha lanciato la maledizione! Per fortuna, quando il chiodo esplode, il malocchio viene estirpato. Il passo successivo, sarà evitare di ripetere di cadere nella stessa situazione proteggendosi con un occhio greco portafortuna, e poco importa che sia un bracciale, una collana, un bracciale od un tatuaggio. 

Scopri tutti i nostri prodotti

Occhio greco 🧿